Bosch premia chi rinnova la cucina

Con la promozione “Chef Like a Bosch” dedicata agli elettrodomestici per la cucina, fino al 30 settembre Bosch premia i consumatori che acquistano un forno, un piano cottura o un frigorifero tra i modelli selezionati

Inizia oggi la promozione “Chef Like a Bosch” dedicata agli elettrodomestici Bosch per la cucina. Fino al 30 settembre 2021 i consumatori che acquistano un forno, un piano cottura o un frigorifero tra i modelli opzionati per l’iniziativa e si registrano sul sito del marchio potranno ricevere in regalo un elettrodomestico Bosch con funzione sottovuoto.

Bosch ha deciso di declinare la promozione “Chef Like a Bosch” in due opzioni, a seconda del canale di acquisto scelto dal cliente, con due tempistiche differenziate e ricevere in regalo:

  • Uno sbattitore ErgoMixx Bosch MFQ364V con funzione sottovuoto per l’acquisto di un forno Serie 4 o 6 Bosch con tecnologia a impulsi di vapore, o di un frigorifero XXL o di un piano a induzione CombiInduction Serie 6 o 4, tra i modelli selezionati per l’iniziativa. La promozione è valida dal 15 marzo al 30 giugno presso il negozio AKREODESIGN.


  • Un frullatore ErgoMixx Bosch MS6CB61V1 con funzione sottovuoto per l’acquisto di un forno Serie 6 Bosch con tecnologia a impulsi di vapore o di un piano cottura a induzione Bosch CombiInduction Serie 6 o 4, tra i modelli selezionati per l’iniziativa. La promozione è valida dal 21 marzo al 30 settembre presso il negozio AKREODESIGN.

Il nuovo frullatore a immersione ErgoMixx MS6CB61V1 e lo sbattitore ErgoMixx MFQ364V0 con funzione sottovuoto sono comodi e maneggevoli, permettono di preparare e conservare più a lungo cibi freschi, già pronti o cucinati in precedenza, negli appositi sacchetti e nel pratico contenitore, contribuendo così a ridurre anche gli sprechi alimentari.

Protagoniste della promozione “Chef Like a Bosch” tre famiglie di elettrodomestici che si contraddistinguono per una tecnologia avanzata che semplifica la vita di ogni giorno sia per la cottura che per la conservazione dei cibi, nel rispetto dell’ambiente. Concept su cui si basa anche il nuovo spot televisivo #VivereLikeaBosch on air da marzo 2021.

1_I forni Serie 4 assicurano risultati perfetti grazie ai tanti programmi automatici di cottura AutoPilot ed alla funzione HotAir 3D che, attraverso la distribuzione del calore veloce e uniforme, consente di cucinare su 3 livelli diversi contemporaneamente, senza alcuna commistione di odori e sapori. Inoltre, con il sistema di autopulizia con pirolisi, la pulizia manuale del forno sarà solo un lontano ricordo: alla temperatura di circa 500°C vengono polverizzati tutti i residui di grasso e sporco e non è necessario usare alcun detergente chimico. In aggiunta alle caratteristiche dei forni Serie 4, i forni Serie 6 ad impulsi di vapore, grazie alla loro avanzata tecnologia, distribuiscono il vapore in modo del tutto uniforme nella cavità, per garantire risultati di cottura professionali: il pane, ad esempio, così come l’arrosto, risulterà croccante fuori e particolarmente morbido dentro. La funzione Rigenerazione, inoltre, è l’alleata perfetta per dare nuova vita ai cibi già pronti o avanzati dal giorno prima, facendoli tornare gustosi come appena cucinati, con la massima praticità e zero sprechi.

2_I frigoriferi XXL preservano la freschezza e le proprietà nutritive dei cibi con la tecnologia FreshSense che garantisce le temperature più stabili e adeguate per una conservazione ottimale. Grazie ai 10 cm in più di larghezza rispetto ai modelli tradizionali, i frigoriferi XXL di Bosch offrono tanto spazio in più consentendo di fare la spesa con meno frequenza e con più efficienza, con un conseguente minore impatto sull’ambiente.

3_I piani cottura a induzione CombiInduction sono progettati per cucinare nella massima flessibilità: grazie a CombiZone, è infatti possibile creare un’area di cottura più ampia unendo, con un semplice tocco, due zone di cottura singole. In questo modo si crea tanto spazio utile in più per padelle e pentole di grandi dimensioni. La funzione EnergyTutor permette di regolare l’assorbimento elettrico del piano cottura fino ad un massimo di 1 kW, rendendo il piano cottura compatibile con tutti i contatori per l’energia elettrica, anche quelli tradizionali da 3 kW. La funzione ReStart, invece, spegne automaticamente il piano ma tiene in memoria le ultime impostazioni se qualcosa brucia o bolle fino a traboccare.

fonte: Ambiente Cucina



46 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti