top of page

Come ristrutturare una casa antica

Ristrutturare una casa antica è una sfida impegnativa ma sicuramente affascinante per gli addetti ai lavori: vediamo cosa fare con alcuni consigli che possono rivelarsi utili.

Vuoi sapere come ristrutturare una casa antica ma non hai ben chiaro da dove cominciare? Scopriamo insieme come fare.

Ristrutturare una casa antica: gli elementi da considerare prima dell'inizio dei lavori

Il primo passo è fare un sopralluogo per la ristrutturazione di una casa antica. Dopo 30 anni, è sempre importante riprendere ogni costruzione, soprattutto nelle parti intaccate dall’usura come impianti, intonaco esterno, finestre e tetto.

Se il tuo obiettivo è quello di ristrutturare una casa antica deve considerare alcuni aspetti fondamentali durante il sopralluogo:

· il tetto;

· le pareti esterne e quelle interne;

· la presenza di problemi come l’umidità;

· la pendenza del terreno;

· l’ambiente circostante

Perché affidarsi ad un professionista del settore

Ovviamente ti consigliamo di affidarti ad un esperto del settore specializzato nella conoscenza edilizia. Solo un professionista è in grado di capire quali sono i problemi dell’edificio, trovare la soluzione migliore per risolverli e calcolare con accuratezza la spesa.

La scelta dei serramenti

È importante considerare l’umidità poiché potrebbero esserci anche delle perdite d’acqua nei vari ambienti della casa e per questo è sempre meglio controllare la grandezza delle finestre.

Poi è fondamentale considerare l’isolamento termico. I serramenti sono cruciali per favorire l’isolamento, quindi nel caso siano difettati o troppo vecchi, devono assolutamente essere cambiati. Lo stesso vale per porte e finestre.

Inoltre è opportuno valutare anche l’impianto di riscaldamento, poiché è un aspetto importante da valutare se si vuole ristrutturare una casa antica.

Tra le possibilità c’è anche quella di creare una climatizzazione aerea, realizzando una controsoffittatura in cartongesso che permetta di installare l’impianto in tutta la casa senza alcun danno estetico e funzionale.

In una casa antica vanno controllati anche i sanitari e gli impianti, che dipendono dagli standard di mercato.


Hai bisogno di un supporto per ristrutturare la tua casa antica? Rivolgiti ad Akreodesign, con cui potrai contare sull’affidabilità e sulla versatilità di una squadra altamente qualificata che ti guiderà in tutte le fasi di ristrutturazione della tua casa antica.

3 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
bottom of page